• home
  • La Norma UNI 11493

La Norma UNI 11493

La Norma UNI 11493

Introdotta nel 2013, la norma UNI 11493 regolamenta la posa delle piastrelle ceramiche a pavimento e a parete, interne ed esterne, installate principalmente con adesivi, ma anche con malta cementizia o altri sistemi.

La norma, valida a livello nazionale, regola la scelta dei materiali, la progettazione, l'installazione, l'impiego e la manutenzione e specifica quali sono le soluzioni da adottarsi per assicurare il raggiungimento di un alto livello qualitativo e il suo mantenimento nel tempo.

Sebbene non costituisca testo di legge, la norma UNI 11493 si pone comunque come un testo di riferimento per il settore, in quanto viene sempre più spesso utilizzata nella stesura dei capitolati d'appalto, oltre a essere adottata come paradigma di un lavoro svolto o meno a regola d'arte nel caso si rendano necessarie perizie tecniche nel corso di un contenzioso.

Agli associati Assoposa viene fornita copia gratuita della norma UNI 11493

La nascita di Assoposa e la Norma UNI 11493 (alla cui definizione Assoposa ha fornito un determinante contributo) sono due passaggi che contribuiscono a diverso titolo alla qualificazione professionale dei posatori e alla valorizzazione del prodotto ceramico nel segno della qualità. Assoposa e la Norma UNI si rivolgono direttamente ai professionisti della posa (distributori, rivendite, installatori), per assicurare ai consumatori e al mercato, nel rispetto dei diversi ruoli e diverse responsabilità, la massima soddisfazione del prodotto ceramico posato “a regola d’arte”.

Il testo della norma UNI 11493 può essere acquistato sul sito dell'UNI. Agli associati Assoposa ne viene inviata una copia omaggio.

Download